SINDROME DELLA CAPANNA O SEMPLICEMENTE RETICENZA AD ABBANDONARE UN’ABITUDINE?

Negli ultimi giorni si parla spesso di questa sindrome della capanna (o sindrome del prigioniero). Varie testate giornalistiche e vari blog segnalano tale problematica: per alcuni è una definizione coniata dalla psicologa Hernandez, mentre altri fanno riferimento ad autori americani che spiegano quanto succede durante i lunghi e rigidi inverni di alcune località in cui leContinua a leggere “SINDROME DELLA CAPANNA O SEMPLICEMENTE RETICENZA AD ABBANDONARE UN’ABITUDINE?”

LE REGOLE DELL’ ASSERTIVITÀ

Quante volte ci è capitato di trovarci in una situazione per noi spiacevole ma abbiamo deciso di stare zitti per evitare il conflitto?  Fuggire dai conflitti è un modo per evitare l’ansia che produce la discussione. Chi evita di discutere può avere paura di perdere le persone care o di non essere all’altezza della situazione. Continua a leggere “LE REGOLE DELL’ ASSERTIVITÀ”

AUTISMO IN PELLICOLA: UNA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

Sebbene la maggior parte del pubblico ritenga che il primo film sull’autismo sia stato “Rain Man” del 1988, alcuni fanno risalire la prima comparsa di questa malattia nell’ambito cinematografico al film “L’enfant sauvage” di François Truffaut del 1968. Il film è ispirato ad una storia realmente accaduta: nel 1800, in Francia, un gruppo di cacciatoriContinua a leggere “AUTISMO IN PELLICOLA: UNA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA”